Topografie

Topografie immaginarie

Il disegno si costruisce con l’obbiettivo di creare un dialogo fra persone e forme per creare un territorio comune. Ognuno fa crescere la propria forma fino ad incontrare le altre, da qui in poi le regole si fanno insieme in gioco relazionale. Questo murale traccia una topografia nella quale possiamo riconoscere rilievi e movimenti geologici, ma anche le tracce delle relazioni e degli incontri fra i disegnatori.

 

Topografie immaginarie #3 - Corpi Geografici - Associazione GAS Trento, 2022
Collaboratori: Enrico Fedrizzi, Vittoria Cito Filomarino, Anna Paola Lonardi, Giulio Andreatta, Matteo Campostrini, Henry Fersko, Andrea Cavattoni, Lila Moui, Giulio Villa, Walter Matteotti, Giulio Boccardi, Stefania Segatta, Marcella Mammone e Piergiacomo Buso.

 

Precedentemente:

Topografie immaginarie #1 - Associazione Artmedia - Marsiglia 2017

Topografie immaginarie #2 - Civico 13 - Politiche Giovanili di Trento 2018

 

 

error: